Sanità, inaugurato centro alta specialità e trapianti a Catania. Razza: “Ridurrà viaggi speranza”

“Oggi raccontiamo la bella sanità che c’è in Sicilia, pur tra tanti problemi, abbiamo medici in gamba, capaci e apprezzati in tutta Italia: è il caso di questo reparto, un’eccellenza per la Sanità siciliana”. Lo ha detto l’assessore alla Salute della Regione siciliana, Ruggero Razza, intervenendo all’inaugurazione del Centro alta specialità e trapianti (Cast) del presidio ospedaliero Gaspare Rodolico di Catania, nella sala conferenze del Policlinico.

La struttura rappresenta una delle più moderne realizzazioni sanitarie del Meridione e raggruppa in una sede comune, discipline a elevata valenza e specializzazione sanitaria, tra le quali chirurgia vascolare e dei trapianti, cardiochirurgia, prima clinica chirurgica, cardiologia con emodinamica, ematologia con trapianto. “Per la Regione siciliana è oggi una bella giornata – ha aggiunto Razza – il 10 per cento dei cittadini ha lasciato l’Isola nel 2016 per farsi curare altrove, un centro come questo consentirà in parte di ridurre gli odiosi viaggi della speranza. Il prossimo passo sarà l’attuazione del crono programma che vedrà insieme l’apertura del pronto soccorso del Policlinico e dell’Ospedale San Marco, con un incremento dell’organico già autorizzato dalla Regione, dietro richiesta dell’azienda. Si tratta – ha sottolineato – di una grande sfida per la sanità siciliana e catanese in particolare, sono convinto che l’azienda Policlinico, il sistema, la Regione e la città di Catania, tutti lavoreremo insieme per raggiungere questo obiettivo entro il 31 dicembre“.

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto

Palermo, è morta la giornalista Laura Nobile

È morta oggi, a 47 anni, dopo una lunga malattia, Laura Nobile, collaboratrice de La Repubblica per la quale ha seguito per anni gli appuntamenti culturali. "Siamo affettuosamente vicini alla famiglia e ai colleghi di Laura Nobile, una professionista che ...
Leggi Tutto