Tetti agli stipendi dell’Ars, Scimè scrive a don Scordato: “Non faccia processi”

Botta e risposta tra Fabrizio Scimè, segretario generale dell’Ars, e padre Cosimo Scordato, che qualche tempo fa ha scritto al presidente dell’Assamblea regionale Gianfranco Miccichè a proposito degli stipendi d’oro dei dipendenti della Regione.

Stiamo cercando di introdurre limiti stipendiali a contratti in corso preoccupandoci – scrive Scimè in una lettera indirizzata a don Scordato – di contemperare le esigenze di solidarietà e contenimento della spesa con i diritti dei lavoratori”. Il segretario generale dell’Ars parlerebbe inoltre di “pubblico processo condotto a mezzo stampa, una specie di mediatico autodafé”, in cui gli uffici dell’Ars risultano “colpevoli di non fare mai abbastanza”. Da qui l’invito a una maggiore cautela nell’affrontare l’argomento, nonostante la comprensione del “motivo per cui lei – scrive Scimè a don Scordato – ha deciso di dedicare la sua attenzione alla vicenda che riguarda gli stipendi dei dipendenti dell’Assemblea”.

Ma Cosimo Scordato sembra non demordere: “Non si può restare in silenzio di fronte a tutto questo. È scandaloso – dice – se pensiamo che siamo la regione più povera d’Europa. E loro pensano solo a salvaguardare i loro stipendi… Una vergogna”. E aggiunge ancora: “Insomma ma questi signori da che parte stanno? Basta con questi giochetti”.

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu riscuotendo ampi e rilevanti consensi da parte dei lavoratori

Cisl Fp primo sindacato alle Rsu di Palermo e Trapani

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu svoltesi il 17, 18 e 19 aprile 2018. Mentre sono ancora in corso le operazioni di scrutinio, dai primi risultati emersi, la federazione della Cisl che ...
Leggi Tutto

Rock10elode, torna il contest musicale dedicato alla band in erba

Se c’è un contest musicale che dal 2006 ad oggi ha aiutato a valorizzare i giovani artisti in erba provenienti dai licei siciliani, quel contest è Rock10elode. Dopo la pausa dello scorso anno, servita però a dare vita al progetto-costola ...
Leggi Tutto

Anm e Miur insieme per la Notte bianca della legalità

Promuovere una cultura dei diritti, educare i più giovani a un ruolo attivo nella vita civile e democratica, trasmettere i valori della giustizia: sono gli obiettivi della “Notte bianca della legalità”, iniziativa promossa e realizzata dall'Associazione Nazionale Magistrati e dal ...
Leggi Tutto
Bagheria, un immobile confiscato alla mafia destinato alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria e alla segreteria tecnica del progetto Contratto di Fiume

Bagheria, bene confiscato alla mafia nuova sede della Casa del Volontariato e della segreteria di Contratto di Fiume

Con la deliberazione n.84 del 18 aprile la Giunta municipale di Bagheria ha approvato un atto di indirizzo con il quale ha destinato l’immobile, confiscato alla mafia, di via Cherubini 10 alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest