Sanità privata / Accordo su vertenza lavoratori Istituto oncologico del Mediterraneo e Musumeci-Gecas

Concluso questa mattina lo stato di agitazione dei dipendenti dell’Istituto oncologico del Mediterraneo e della casa di cura Musumeci-Gecas, iniziato lo scorso 29 gennaio a causa della mancata corresponsione della tredicesima e di problematiche sull’organizzazione del lavoro. Una decisione che è stata presa dalle sigle sindacali Fp Cgil, Fp Cisl e Ugl Sanità, al termine dei rispettivi incontri con i rappresentanti delle due aziende, che appartengono allo stesso gruppo imprenditoriale. “Abbiamo ricevuto i chiarimenti necessari in relazione alle problematiche esposte ed abbiamo raggiunto un accordo sulla liquidazione delle competenze dovute ai lavoratori. Le società, che hanno mostrato nuovamente la volontà di mantenere relazioni sindacali costruttive e corrette, hanno fornito rassicurazioni rispetto ai problemi insorti nell’ambito delle strutture, comunicando nel contempo che hanno già provveduto ad attivare tutti gli strumenti utili a garantirne la soluzione – dichiarano soddisfatti Salvo Cubito, Gaetano Barresi e Carmelo Urzì.

Arafet, cittadino italiano di origine tunisina morto ad Empoli

Arafet. Usb su morte del trentenne di origine tunisina durante un controllo di Polizia a Empoli

Arafet Arfaoui è morto d’infarto dopo essere stato fermato dalla Polizia, intervenuta in seguito all’alterco per un biglietto da 20 euro ritenuto falso con il proprietario di un money transfer, dove si era recato per inviare dei soldi alla sua ...
Leggi Tutto
Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto