Musumeci ricorda le Foibe: “Per fortuna si è interrotto il silenzio su questa drammatica vicenda”

Il Presidente della Regione siciliana Nello Musumeci è intervenuto alla vigilia della ‘Giornata del ricordo‘ per le vittime delle Foibe, che verrà celebrata domani. “Tra il 1943 e il 1947, migliaia di italiani furono uccisi dalle truppe jugoslave e fatti sparire – ha dichiarato il governatore – Moltissimi esuli furono costretti ad abbandonare un territorio non più italiano. Per fortuna, il silenzio su questa drammatica vicenda, durato per oltre mezzo secolo, si è interrotto negli anni Novanta“.

Musumeci ha sottolineato quale sia il valore del ricordo di questa vicenda: “Richiamare alla memoria una pagina triste e cruenta della nostra storia, oltre che un dovere, assume un valore educativo importantissimo per le nuove generazioni. L’integrazione e l’accoglienza rappresentano l’antidoto contro ogni nuova forma di odio razziale e servono a combattere ignoranza e indifferenza. Ritengo doveroso non dimenticare questo genocidio – conclude Musumeci -, manifestando la vicinanza del governo regionale ai sopravvissuti, ai familiari delle vittime e ai tanti profughi friulani che, nell’immediato dopoguerra, trovarono nelle città siciliane doveroso asilo e generosa ospitalità”.

Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto
cantieri

Tutti i cantieri edili siciliani, domani si fermeranno in memoria delle vittime del maltempo nell’Isola

Morte per incuria, per il mancato rispetto delle regole e per la lentezza nella messa in sicurezza del territorio. Cgil, Cisl e Uil: “Far partire subito i cantieri per la prevenzione del rischio idrogeologico e quelli per le infrastrutture siciliane” ...
Leggi Tutto