Marco Malasomma porta il pubblico della Fabbrica 102 sull’isola di Jura

Marco Malasomma (compositore, percussionista e musicista elettronico) presenta il anteprima alla Fabbrica 102, sabato 10 febbraio a partire dalle 22.30, la sua nuova performance audiovisiva Jura, dedicata all’isola dove George Orwell concluse la scrittura del celebre libro ‘1984’. JURA rappresenta l’isolamento, ma anche un’oasi silenziosa in cui è possibile allontanarsi da una società che utilizza il controllo totalitario come strumento per mantenere l’ordine assoluto.

Il live è accompagnato dalla visual art di Jime Ghirlandi,artista Italo-argentina che utilizza il collage come forma comunicativa metafisica