Faraone presenta i candidati dem, a Orlando e Battaglia le tessere del Pd

Orlando, ma non solo. Davide Faraone porta a casa il risultato dell’intesa con il primo cittadino del capoluogo e  presenta la squadra dei rinforzi in casa Pd, dove i mal di pancia non accennano a diminuire. Le tessere sono state consegnate in via Bentivegna, il quartier generale del Pd siciliano. Un benvenuto in grande stile per Orlando, ma non solo. Anche per il suo braccio destro, Fabio Giambrone e per la fotografa palermitana Letizia Battaglia.

Secondo Faraone, Orlando avrebbe rappresentato in questi anni “quello che Prodi ha rappresentato per il centrosinistra. L’unità è importante e vogliamo festeggiare grandi risultati tutti assieme”.

Certo, a chi gli fa notare l’assenza del padrone di casa, Fausto Raciti, a dare il benvenuto a Orlando, Faraone replica che il segretario è candidato nel collegio di Siracusa “ed è impegnato per la campagna elettorale in quel territorio. L’auspicio è che tutti in campagna elettorale faranno il massimo, anche i più critici. Non abbiamo nemici dentro il Pd”.

Come per Orlando, anche Letizia Battaglia si dice convinta che il partito democratico sia l’unico vero argine alla deriva populista. “Il pericolo – ha detto – è enorme e reale. E poi io sono comunista e so che qui posso continuare a esserlo“.

L’occasione è stata utile, oltre che per la consegna delle tessere, anche per la presentazione dei candidati alle politiche del prossimo 4 marzo. “Gli altri hanno candidati che non sono spendibili da nessun punto di vista – ha detto Faraone -. I nostri sono vincenti, persone che hanno una storia, un percorso. La presentazione del candidato è diventata una prerogativa del Partito democratico. Nessuna lista presenta candidature. La sensazione che ho è che le iniziative promosse dai singoli candidati degli altri partiti sono inesistenti. In campo c’è solo il Pd. Ci teniamo a evidenziare le belle candidature che abbiamo messo in campo. Mentre gli altri partiti le nascondono”.

Immediata la critica di Antonio Rubino (partigiani Pd): “nessuna rivoluzione – ammette – si è solo creato un nuovo blocco di potere”.

Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto
cantieri

Tutti i cantieri edili siciliani, domani si fermeranno in memoria delle vittime del maltempo nell’Isola

Morte per incuria, per il mancato rispetto delle regole e per la lentezza nella messa in sicurezza del territorio. Cgil, Cisl e Uil: “Far partire subito i cantieri per la prevenzione del rischio idrogeologico e quelli per le infrastrutture siciliane” ...
Leggi Tutto