A San Valentino si celebra l’amore sicuro con PrevenGo e la Sartoria Sociale di Palermo

Il 14 febbraio Arcigay Palermo e la Sartoria Sociale mettono insieme le loro forze per un San Valentino all’insegna dell’amore sicuro: dalle 15 alle 19 del 14 febbraio i volontari e i medici del progetto PrevenGo sono alla Sartoria per i test e per tutte le informazioni sulle Ist (infezioni sessualmente trasmissibili).

I test che verranno fatti sono anonimi, capillari e a risposta rapida: basta il prelievo di poche gocce di sangue da un dito per registrare la presenza di anticorpi contro Hiv, Epatite C e sifilide nel giro di 20 minuti: significa che il controllo diventa accessibile da parte di chi non ha mai effettuato alcuna analisi e non è a conoscenza del proprio status sierologico e di chi non vuole soffrire dell’attesa dei risultati del test fatto presso strutture pubbliche (dalle 48 alle 72 ore).

I volontari risponderanno anche a tutte le domande sul sesso sicuro e sulle Ist (infezioni sessualmente trasmissibili).

La Sartoria Sociale è a Palermo in via Casella, 22: è opportuno confermare la propria partecipazione contattando la Sartoria o Arcigay Palermo tramite le pagine Facebook di Arcigay (https://www.facebook.com/ArcigayPalermo) e Sartoria Sociale (https://www.facebook.com/sartoria.sociale.7).

Con un circuito di 250 volontari, il personale medico e i partner il progetto PrevenGo – la prevenzione viene da te è finanziato da Fondazione per il Sud e vede agire Arcigay Palermo, Arnas Civico – Di Cristina – Benfratelli, l’associazione Nps – Network delle Persone Sieropositive (Sezione Sicilia), l’associazione ANLAIDS (Sezione Felicia Impastato), l’associazione universitaria UniAttiva, la confederazione UDU e il Segretariato Italiano Studenti in Medicina (SISM).

Il 14 febbraio Arcigay Palermo e la Sartoria Sociale mettono insieme le loro forze per un San Valentino all'insegna dell'amore sicuro

malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto