Barcellona Pozzo di Gotto, incendiarono locale per vendetta: due arresti

Avevano incendiato un locale per vendetta nei confronti di uno dei proprietari ma uno dei due piromani, per un errore, era rimasto gravemente ustionato. I Carabinieri hanno arrestato due giovani accusati di incendio in concorso a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina.

I fatti sono avvenuti lo scorso 29 dicembre, quando Luca Bertè, di 24 anni, e Mirko Lupo, di 19 anni, avrebbero appiccato il rogo che ha provocato gravi danni alla sala ricevimenti “Santorini” di Monforte San Giorgio, nel Messinese, che stava per essere inaugurata. Ma durante il raid incendiario Lupo avrebbe dato il via all’incendio quando il complice era ancora all’interno del locale. Bertè è stato quindi ricoverato al Policlinico con gravi ustioni agli arti inferiori e superiori.

I Carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) Fabio Gugliotta.

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto

Palermo, è morta la giornalista Laura Nobile

È morta oggi, a 47 anni, dopo una lunga malattia, Laura Nobile, collaboratrice de La Repubblica per la quale ha seguito per anni gli appuntamenti culturali. "Siamo affettuosamente vicini alla famiglia e ai colleghi di Laura Nobile, una professionista che ...
Leggi Tutto

Palestina, a Palermo arriva Freedom Flotilla

Palermo diventa capitale di solidarietà con la Palestina. La Coalizione Internazionale “Freedom Flotilla” ha voluto il capoluogo siciliano che sarà tappa del proprio tragitto verso la striscia di Gaza per la campagna internazionale di sensibilizzazione e protesta verso il blocco del ...
Leggi Tutto
Federica Pace L'arte di essere nessuno

L’arte di essere nessuno di Federica Pace: identità di genere, disabilità, amore e morte di fronte al dolore della non accettazione

“Amore è il fatto che tu sei per me il coltello col quale frugo dentro me stesso” Richiama questa frase Federica Pace, classe 1989, di origine siciliana, una terra storicamente gemellata con quella partenopea, autrice del libro L'Arte di essere ...
Leggi Tutto