Due bicchieri di vino al giorno “ripuliscono” il cervello

Secondo un recente studio, condotto dai ricercatori dell’Università di Rochester Medical Center (Urcm), bere due bicchieri di vino al giorno, oltre a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e tumori, può aiutare a eliminare tossine nel cervello, comprese quelle dell’Alzheimer.

Dallo studio, pubblicato sulla rivista Scientific Reports, è emerso che una moderata assunzione di alcol aiuta anche a diminuire un potenziale rischio cognitivo.

Si è analizzato il processo di pulizia del cervello attraverso il liquido cerebrospinale che, pompato nel tessuto celebrale, elimina le proteine beta amiloide e tau, ovvero quegli elementi legati all’Alzheimer.

In particolare, da un esperimento condotto sui topi è emerso come l’assunzione di alcol pari a due bicchieri di vino al giorno sia capace di rendere più efficace il sistema linfatico, rimuovendo i “rifiuti” nel cervello.

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu riscuotendo ampi e rilevanti consensi da parte dei lavoratori

Cisl Fp primo sindacato alle Rsu di Palermo e Trapani

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu svoltesi il 17, 18 e 19 aprile 2018. Mentre sono ancora in corso le operazioni di scrutinio, dai primi risultati emersi, la federazione della Cisl che ...
Leggi Tutto

Rock10elode, torna il contest musicale dedicato alla band in erba

Se c’è un contest musicale che dal 2006 ad oggi ha aiutato a valorizzare i giovani artisti in erba provenienti dai licei siciliani, quel contest è Rock10elode. Dopo la pausa dello scorso anno, servita però a dare vita al progetto-costola ...
Leggi Tutto

Anm e Miur insieme per la Notte bianca della legalità

Promuovere una cultura dei diritti, educare i più giovani a un ruolo attivo nella vita civile e democratica, trasmettere i valori della giustizia: sono gli obiettivi della “Notte bianca della legalità”, iniziativa promossa e realizzata dall'Associazione Nazionale Magistrati e dal ...
Leggi Tutto
Bagheria, un immobile confiscato alla mafia destinato alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria e alla segreteria tecnica del progetto Contratto di Fiume

Bagheria, bene confiscato alla mafia nuova sede della Casa del Volontariato e della segreteria di Contratto di Fiume

Con la deliberazione n.84 del 18 aprile la Giunta municipale di Bagheria ha approvato un atto di indirizzo con il quale ha destinato l’immobile, confiscato alla mafia, di via Cherubini 10 alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest