E-Distribuzione, sciopero dei dipendenti. Filctem Cgil: “Una risposta all’arroganza dell’azienda”

Sciopereranno per 4 ore in tutta la Sicilia, il 13 febbraio, i dipendenti di E-Distribuzione (gruppo Enel). Lo sciopero è stato proclamato da Filctem Cgil, Cisl Reti e Uiltec regionali e si ripeterà il 12 marzo, con altre 4 ore di astensione dal lavoro programmate.

La vertenza va avanti da oltre un anno e coinvolge circa 1.600 lavoratori. “La cronica carenza di personale – dicono Giuseppe D’Aquila, segretario generale della Filctem Sicilia e Francesco Sperlinga, segretario regionale responsabile per il settore – dà luogo a un modello organizzativo che impone al personale eccessive e prolungare prestazioni e insostenibili turni di reperibilità, in violazione anche delle norme. Denunciamo da tempo la situazione – aggiungono – ma ci siamo trovati davanti al muro dell’arroganza dell’azienda che ci ha obbligati alla mobilitazione”.

L’ultima puntata è stata un tentativo di conciliazione presso la Prefettura di Palermo conclusasi con un nulla di fatto. Nel giorno dello sciopero, nel cui ambito, informano i sindacati, “saranno garantiti i servizi essenziali”, si terranno manifestazioni davanti alle sedi Enel. “Servirebbero almeno 100 nuove unità tra operai e impiegati – osservano D’Aquila e Sperlinga – rivedendo l’organizzazione del lavoro in modo tale che i carichi di lavoro siano sostenibili e non eccessivi come quelli attuali , nel rispetto delle norme e dei diritti dei lavoratori”.

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu riscuotendo ampi e rilevanti consensi da parte dei lavoratori

Cisl Fp primo sindacato alle Rsu di Palermo e Trapani

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu svoltesi il 17, 18 e 19 aprile 2018. Mentre sono ancora in corso le operazioni di scrutinio, dai primi risultati emersi, la federazione della Cisl che ...
Leggi Tutto

Rock10elode, torna il contest musicale dedicato alla band in erba

Se c’è un contest musicale che dal 2006 ad oggi ha aiutato a valorizzare i giovani artisti in erba provenienti dai licei siciliani, quel contest è Rock10elode. Dopo la pausa dello scorso anno, servita però a dare vita al progetto-costola ...
Leggi Tutto

Anm e Miur insieme per la Notte bianca della legalità

Promuovere una cultura dei diritti, educare i più giovani a un ruolo attivo nella vita civile e democratica, trasmettere i valori della giustizia: sono gli obiettivi della “Notte bianca della legalità”, iniziativa promossa e realizzata dall'Associazione Nazionale Magistrati e dal ...
Leggi Tutto
Bagheria, un immobile confiscato alla mafia destinato alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria e alla segreteria tecnica del progetto Contratto di Fiume

Bagheria, bene confiscato alla mafia nuova sede della Casa del Volontariato e della segreteria di Contratto di Fiume

Con la deliberazione n.84 del 18 aprile la Giunta municipale di Bagheria ha approvato un atto di indirizzo con il quale ha destinato l’immobile, confiscato alla mafia, di via Cherubini 10 alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest