Palermo, 18enne arrestato per spaccio di stupefacenti

I Carabinieri hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Roberto Di Miceli, 18enne nato a Palermo.

Nel corso di una perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto 5 panetti di hashish per il peso complessivo di 500 grammi, e altre 55 dosi della stessa droga per un peso complessivo di 62 grammi. Panetti e dosi erano custoditi in camera da letto in una scatola di cartone posta sotto il letto, insieme a materiale vario per il confezionamento e taglio delle dosi e 270 euro in banconote di vario taglio, verosimilmente provento dell’attività illecita.

L’arrestato è stato sottoposto all’obbligo di dimora.