Enogastronomia, la Sicilia al secondo posto dopo la Toscana

La Sicilia è la seconda regione in Italia più ricercata dai turisti per la sua offerta culinaria. A rivelarlo è il primo rapporto sul turismo enogastronomico italiano realizzato dall’Università degli Studi di Bergamo e della World Food Travel Association, uno studio che vede il patrocino di Touring Club, Ismea Qualivita, Federculture e, la collaborazione di Seminario Veronelli e The Fork-TripAdvisor.

La regione italiana più desiderata per la sua proposta enogastronomica è la Toscana, al terzo posto dopo la Sicilia si piazza la Puglia. Fanalino di coda è invece il Molise, preceduto da Valle d’Aosta e Friuli.