A Catania la terza edizione della Coppa Sant’Agata: primo posto a Giuseppe Gerrattana

Un momento della gara

Giuseppe Gerrattana, atleta di Modica in forza all’Aeronautica Militare, è il vincitore della terza edizione della Coppa Sant’agata, che si è disputata ieri pomeriggio, 3 febbraio, a Catania. Tutto facile per l’azzurrino allenato da Salvo Pisana, che ha chiuso i 10 chilometri del percorso ricavato nel centro storico, reso ancora più insidioso dalla pioggerella, in 31’34.

Alle sue spalle, ma nettamente staccato, il vincitore delle prime due edizioni del Sant’Agata, Luigi Spinali (Atletica Augusta) in 33’06. Terzo Giovanni Cavallo (Podistica Messina) 33’24. A ruota il palermitano Filippo Lo Piccolo ed Enrico Pafumi, entrambi della Monti Rossi Nicolosi. Tra le donne vittoria annunciata, ma più difficile del previsto, per Patrizia Strazzeri della Fortituto Catania, società che ha organizzato la manifestazione. La “rossa” etnea ha chiuso in 41’43, davanti alla irriducibile coppia della SAL Catania Suelen Spitaleri (42’07) e Giovanna Giorgianni (42’42). A completare la cinquina andata in premiazione, Lucia Signorello (Fortitudo) e Laura Torre (Sal Catania).

Sul podio anche gli Allievi Martina Assenza della Libertas Running Modica e Matteo Triscali (Monti rossi Nicolosi). Il trofeo Runcard invece è andato a Santa Saitta e Giuseppe Mustazza. L’Atletica Sicilia, con i suoi 23 arrivati, è stata la società con più atleti al traguardo, dopo la Fortitudo Catania che come società organizzatrice si è esclusa dalla classifica.

Circa 250 gli atleti invece giunti al traguardo, per quello che è il record di presenze della manifestazione. “Quest’anno abbiamo alzato l’asticella – ha detto Salvatore Milotta, presidente dell’Atletica Fortitudo Catania – e i risultati si sono visti. Gran successo di atleti e di pubblico, sono soddisfatto del lavoro svolto da parte di tutto il mio staff e di chi crede nella Coppa Sant’Agata”.Testimonial dell’evento, che quest’anno si è fregiato del sigillo “Bronze Label”, Giacomo Leone, vincitore della maratona di New York nel 1996 (ultimo italiano della serie) edattuale presidente della Fidal Puglia. A seguire la gara anche Fabio Pagliara, segretario generale della Fidal.

Ilgruppo di rifugiati che ha preso parte alla Coppa Sant’Agata

Alla Coppa Sant’Agata ha preso parte, inoltre, un gruppo di rifugiati chiedenti asilo dell’Agenzia delle nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR). I ragazzi e le ragazze, provenienti da Paesi diversi, hanno corso insieme ai podisti più esperti  condividendo un importante momento di aggregazione ed integrazione.

La terza edizione della Coppa Sant’Agata rientrava nelle festività agatine e nel corposo calendario di eventi sportivi legati ad esse e promosse dal Coni Catania.

 


Nella foto di copertina: Giuseppe Gerrattana mentre taglia il traguardo della Coppa Sant’Agata

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto