Da 31 anni aspetta sanatoria, il Tar condanna il Comune di Lampedusa

Il proprietario di un complesso edilizio aspetta la sanatoria da 31 anni, il Tar Sicilia condanna il Comune di Lampedusa: entro 30 giorni, dovrà definire il procedimento di concessione. A suo carico anche le spese legali. Inoltre, in caso di inottemperanza, i giudici amministrativi hanno disposto la nomina da parte della Regione di un commissario ad acta.

È quanto conseguito al ricorso presentato dal proprietario del complesso edilizio – acquistato a Lampedusa nel 1999 – non ricevendo per anni alcuna risposta nonostante l’ex titolare dell’immobile avesse presentato nel 1986 la pratica di sanatoria. Dal Municipio si sarebbero giustificati sostenendo che era pendente un procedimento penale sulla vicenda. Per il Tar, invece, si sarebbe potuto “tramite una semplice richiesta all’autorità giudiziaria rientrare nella materiale disponibilità del fascicolo amministrativo o di una copia”.

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto