Palermo, “Cartellone pubblicitario poco sicuro”. Denuncia delle associazioni

Cartellonistica pubblicitaria pericolosa per la circolazione stradale in via Messina Marine, all’altezza del civico 303, a Palermo: questo l’allarme lanciato da diverse associazioni che operano in città: Vivo Civile, Associazione Comitati Civici Palermo, Associazione Comitati Civici per Villagrazia, Circolo Legambiente Mesogeo, pro loco Nostra Donna del Rotolo e associazione no profit Isola Felice.

In una lettera inviata a diversi uffici comunali, tra cui il comando della polizia municipale, le associazioni segnalano “un impianto pubblicitario di grandi dimensioni che, a nostro parere, presenta le seguente criticità: è posto trasversalmente alla strada ed al senso di marcia dei veicoli; è collocato sopra un marciapiede, ostacolando la circolazione dei pedoni normodotati e dei disabili; è collocato su una pista ciclabile; è collocato sul lungomare nascondendone la vista panoramica, vanificando palesemente i progetti di  riqualificazione dell costa”.

Le associazioni chiedono all’amministrazione comunale se si possa riscontrare violazione di quanto previsto in materia di sicurezza della circolazione dall’art 23 comma 1 e 11 del Codice della Strada, riportandolo nella missiva: “Lungo le strade o in vista di esse è vietato collocare insegne, cartelli, manifesti, impianti di pubblicità o propaganda, segni orizzontali reclamistici, sorgenti luminose, visibili dai veicoli transitanti sulle strade, che per dimensioni, forma, colori, disegno e ubicazione possono ingenerare confusione con la segnaletica stradale, ovvero possono renderne difficile la comprensione o ridurne la visibilità o l’efficacia, ovvero arrecare disturbo visivo agli utenti della strada o distrarne l’attenzione con conseguente pericolo per la sicurezza della circolazione”.

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto

Palermo, è morta la giornalista Laura Nobile

È morta oggi, a 47 anni, dopo una lunga malattia, Laura Nobile, collaboratrice de La Repubblica per la quale ha seguito per anni gli appuntamenti culturali. "Siamo affettuosamente vicini alla famiglia e ai colleghi di Laura Nobile, una professionista che ...
Leggi Tutto