Palermo, sequestrati un hotel e un affittacamere in piazza Giulio Cesare

Sequestrate due attività ricettive a Palermo. Si tratta di un hotel e di un affittacamere, in piazza Giulio cesare, in zona stazione. Il provvedimento è scatto ieri mattina, durante dei controlli sull’evasione tributaria eseguiti dal nucleo Accertamenti tributari della Polizia municipale.

Nell’hotel, che aveva cessato l’attività nel 2014 per effettuare dei lavori, è emerso che le opere edili sulla struttura portante sono state realizzate abusivamente, motivo per cui si è proceduto al sequestro penale. Inoltre, è stato accertato che le tre insegne pubblicitarie dell’hotel non più in attività, esposte sul fronte strada, contenevano indicazioni per raggiungere un adiacente affittacamere. Attività, quest’ultima, risultata sfornita delle autorizzazioni amministrative e sottoposta a sequestro amministrativo. Il gestore, tra le altre cose, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per la mancata comunicazione alla locale questura delle identità degli ospiti della struttura.

Alla fine degli interventi, sono state, in tutto, sei le sanzioni comminate: una amministrativa di 1.032 euro, più sanzione accessoria del sequestro amministrativo per la mancata segnalazione di
inizio attività allo Sportello Unico; 3 da 412 euro ciascuna per le insegne pubblicitarie abusive; 2 amministrative ai proprietari del locale affittacamere per mancanza di certificazione di agibilità di 154 euro ciascuna.

Contestualmente è stata inoltrata una comunicazione all’ufficio Tributi per il mancato pagamento degli ultimi sei anni della TARI, per una superficie di circa 834 metri quadrati relativi all’hotel e di circa 130 metri quadrati, riconducibili all’attività di affittacamere.

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto