Comuni in difficoltà economica, la Fp Cgil Sicilia chiede un tavolo tecnico con la Regione

La Funzione pubblica Cgil siciliana lancia un allarme sulla crisi che sta investendo molti comuni siciliani con  ricadute negative sui lavoratori e sui cittadini, e, con una nota inviata all’assessore regionale alle Autonomie locali e alla Funzione pubblica Bernadette Grasso, chiede  “l’istituzione  di un tavolo tecnico per la stabilizzazione dei precari degli Enti in dissesto e per individuare le procedure operative per garantire l’organizzazione degli enti locali”.

“Negli ultimi anni – scrive Clara Crocè, segretaria regionale della Fp Cgil –  gli enti locali, non riescono chiudere i bilanci a causa della contrazione dei trasferimenti di risorse e di scelte politiche sbagliate. Ne consegue che i dipendenti di molti comuni subiscono la decurtazione dei salari, il ritardo cronico nel pagamento degli stipendi, si registrano inoltre la compressione dei livelli occupazionali dei lavoratori dei servizi, la riduzione dei diritti di cittadinanza e grandi difficoltà nell’applicazione delle procedure di stabilizzazione dei precari di enti locali, città metropolitane e liberi consorzi, considerando che i comuni dissestati e le ex province negli ultimi tre anni non partecipano alla spesa dei contratti”.

Secondo i dati  ufficiali i comuni siciliani in crisi economica sono 80. Di questi quelli in dissesto sono 23, quelli in pre-dissesto 28 e sono 24 i comuni strutturalmente deficitari. “Ma il dato- osserva Crocè-  è destinato ad aumentare considerato che una decina di Comuni hanno avviato e procedure. Si aggiunge la crisi economica delle Città metropolitane e dei Liberi consorzi”.

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu riscuotendo ampi e rilevanti consensi da parte dei lavoratori

Cisl Fp primo sindacato alle Rsu di Palermo e Trapani

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu svoltesi il 17, 18 e 19 aprile 2018. Mentre sono ancora in corso le operazioni di scrutinio, dai primi risultati emersi, la federazione della Cisl che ...
Leggi Tutto

Rock10elode, torna il contest musicale dedicato alla band in erba

Se c’è un contest musicale che dal 2006 ad oggi ha aiutato a valorizzare i giovani artisti in erba provenienti dai licei siciliani, quel contest è Rock10elode. Dopo la pausa dello scorso anno, servita però a dare vita al progetto-costola ...
Leggi Tutto

Anm e Miur insieme per la Notte bianca della legalità

Promuovere una cultura dei diritti, educare i più giovani a un ruolo attivo nella vita civile e democratica, trasmettere i valori della giustizia: sono gli obiettivi della “Notte bianca della legalità”, iniziativa promossa e realizzata dall'Associazione Nazionale Magistrati e dal ...
Leggi Tutto
Bagheria, un immobile confiscato alla mafia destinato alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria e alla segreteria tecnica del progetto Contratto di Fiume

Bagheria, bene confiscato alla mafia nuova sede della Casa del Volontariato e della segreteria di Contratto di Fiume

Con la deliberazione n.84 del 18 aprile la Giunta municipale di Bagheria ha approvato un atto di indirizzo con il quale ha destinato l’immobile, confiscato alla mafia, di via Cherubini 10 alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest