Il ritorno della Superluna, grazie all’eclissi sarà rossa

La Superluna concluderà stasera il suo ciclo di tre apparizioniconsecutive”, diventando rossa grazie all’eclissi.

Dopo quella del 3 dicembre 2017 e la Superluna di Capodanno, stasera il nostro satellite sarà, per l’ultima volta quest’anno, ad una distanza dalla Terra di appena 358.994 km rispetto ai 384.000 km di media.

Gli scienziati del Virtual Telescope Project spiegano che, la luna visibile questa sera, non sarà come le altre: sarà una “Luna Blu”. Tradizionalmente la seconda luna piena dell’anno è chiamata così, anche se, grazie all’eclissi, diventerà rossa.

Questo fenomeno astronomico sarà visibile solo dall’Estremo Oriente fino all’America Occidentale, sfortunatamente l’Italia non sarà coinvolta in questo avvenimento.