Teatro Marrone di Trapani, Armao: “Torni fruibile al territorio entro quest’anno”

A conclusione dell’incontro tenutosi ieri con le istituzioni trapanesi interessate alla rinascita del Teatro Marrone, dopo aver verificato, con un sopralluogo, lo stato di degrado della struttura, l’assessore all’Economia Gaetano Armao ha affermato la necessità che la stessa sia ripristinata e resa fruibile ai cittadini trapanesi e ai turisti con la promozione di iniziative culturali.

Il procedimento riveste carattere di urgenza e, a tal fine, l’assessore ha sollecitato gli Uffici a dare immediato avvio, dopo un ulteriore ed esaustivo sopralluogo, agli interventi di manutenzione straordinaria, con misure essenziali per la messa in sicurezza e il restauro dell’immobile, sì da conferirgli lo splendore di una volta.

Nel frattempo sarà predisposto uno schema di convenzione e, pertanto sarà avviata una cooperazione negoziata tra la Regione, titolare del diritto di proprietà, ed i Comuni di Trapani, Erice ed il Libero Consorzio di Trapani, per la disciplina del coordinamento della gestione che, successivamente potrà essere affidata dai predetti enti, ad uno o più soggetti, quali l’ente Luglio musicale del Comune di Trapani ovvero la Fondazione culturale del Comune di Erice.

L’auspicio dell’Assessore Armao condiviso dalle Istituzioni presenti all’incontro, è che il Teatro Marrone torni nella disponibilità dei cittadini del territorio trapanese entro il corrente anno, sì da consentirne l’apertura alle iniziative culturali, usualmente previste nel periodo estivo.