L’obesità è contagiosa, si ingrassa vivendo con persone sovrappeso

L’obesità diventa contagiosa se si vive in un luogo con persone in sovrappeso. Lo rivela una ricerca condotta dalla University of Southern California, che ha preso in esame 38 installazioni militari, dove le persone che vi abitano cambiano spesso luogo di residenza, per un totale di 1111 bambini e 1314 adulti.

Se il luogo dove ci si sposta ha un tasso di obesità superiore alla media, il rischio di diventare obesi aumenta del 25% per i genitori e del 19% per i bambini.

Si è osservato anche il caso contrario: se una famiglia si dovesse trasferire in un luogo dove il tasso di obesità è basso, il rischio di essere sovrappeso diminuisce del 29% per gli adulti e del 23% per i bambini.