Galaxy S9: la fotocamera sarà il punto forte dello smartphone

Ad un mese esatto dall’apertura dei cancelli del MWC 2018 (Mobile World Congress) di Barcellona, Samsung ha rilasciato uno spot di pochi secondi sul suo nuovo dispositivo, il Galaxy S9, lasciando intendere che la fotocamera sarà il punto forte dello smartphone.

Lo slogan di Samsung per questo nuovo cellulare è “The Camera Reimagined”, letteralmente “La Fotocamera Ripensata”, e stando alle indiscrezioni che girano nelle ultime ore questo smartphone monterà un sensore senza rivali.

Le voci di corridoio che stanno rimbalzando sul web in questi giorni parlano, in particolare, di un sensore da 12 Megapixel con apertura vocale f/1.5-2.4 impostabile manualmente. La versione Plus del dispositivo invece monterà un’ulteriore camera per foto ancora più dettagliate ma, purtroppo, non si conoscono ancora i dettagli di questo sensore aggiuntivo.

Ci sono novità anche per il reparto registrazione video: il Galaxy S9, si vocifera, sarà in grado di registrare filmati Full HD a 480 fps e video a rallentatore fino a 960 fps.

Non resta che aspettare il 25 febbraio per scoprire questo nuovo top di gamma di casa Samsung, al MWC di Barcellona, e verificare se queste voci di corridoio siano fondate o meno.