Fp Cgil su Lsu di Favara: “Presentato da assessore Grasso emendamento per finanziamento progetti”

Possono tirare un respiro di sollievo 47 lavoratori impegnati in attività socialmente utili presso il Comune di Favara, che si erano visti ridurre l’orario di lavoro a 8 ore settimanali e la retribuzione perché la Regione non ne aveva finanziato integralmente le attività.

Oggi, 23 gennaio, Fp Cgil Sicilia ha incontrato l’assessore alle Autonomie locali e alla Funzione pubblica Bernardette Grasso che ha comunicato al sindacato di avere già presentato un emendamento per il finanziamento dei progetti di questi Lsu.

“Abbiamo riscontrato disponibilità da parte dell’assessore – dice Clara Crocè, segretaria della Fp Sicilia – che ha prima risolto la questione del finanziamento degli esuberi di quattro comuni dissestati e ora si sta adoperando per risolvere il problema dei lavoratori di Favara“.


Widget not in any sidebars