Palermo, pareggio a reti bianche contro lo Spezia

Nel primo posticipo della prima giornata di ritorno della serie B, Spezia e Palermo hanno pareggiato 0-0. I rosanero raggiungono il Frosinone in testa alla classifica con 40 punti. I liguri di Gallo salgono a 31, a braccetto con il Pescara.

Poche le occasioni degne di nota: nel primo tempo padroni di casa subito vicini al vantaggio con Maggiore, che alza troppo la mira, poi pericolosi i siciliani con il colpo di testa di Nestorovski prima dell’intervallo.

Nella ripresa i liguri sono quelli che hanno sfiorato il gol con Gilardino, ex ‘d’eccezione’. L’attaccante ex Fiorentina al ’68 è stato lasciato solo al centro dell’area, dopo un’amnesia della difesa del Palermo, e ha calciato a botta sicura. Sulla sua strada, però,, ha trovato Pomini, che ha respinto.

Un minuto dopo arriva la buona occasione per il Palermo, com Trajkovski che serve Coronado: tiro dai venti metri a lato di un soffio. Poi più niente fino al triplice fischio.