Bruno Marziano: “Collegi uninominali come Olimpiadi, si va per partecipare”

“Io in questo momento sono un aspirante candidato. Ci sono 20 uscenti, 30 aspiranti e 10 posti per gli eletti, più o meno. Però c’è sempre un rapporto maggiore di quando compri il biglietto della lotteria. In quel caso è uno su un milione, adesso la possibilità è una su cinquanta, che non è male”. Bruno Marziano, già assessore Regionale all’istruzione e primo dei non eletti nel suo collegio elettorale alle regionali, ci riprova alle politiche. O, per dirla con le sue parole, aspira alla candidatura.

Intanto sul quadro politico non ha dubbi: le larghe intese? “Riguarderanno quelli che sederanno in parlamento, gli aspiranti resteranno aspiranti. Io sono venuto in direzione perché ne faccio parte, altrimenti non ci sarebbe ragione di venire qua, mica si decide qua. Se c’è un posto in cui non si decide, quella è la direzione regionale“.

Insomma, cosa si decide oggi in direzione regionale? “Ah, questo non lo so, io per una vecchia abitudine da militante, se c’è la direzione convocata, mi presento. Quand’ero giovane funzionario del partito, si candidavano le donne e gli operai. Io non ero donna, non ero operaio, ero studente, ma ero anche funzionario di partito, per cui non mi potevo mai candidare. Poi c’è stato un momento in cui, pensando che fosse una partita persa, mi proposero la candidatura. Invece staccai il biglietto e andò bene. Ora vediamo che succede”.

Insomma, una specie di lotteria Pd? “No, non lotteria Pd, ma non vorrei essere nei panni di chi decide, non è semplice, non è facile, però alla fine i numeri sono quelli. Quello di oggi potrebbe essere un momento in cui, alla luce del voto di novembre, si discute di come affrontare quello del 4 marzo”. Sui collegi uninominali, però, Marziano non ha dubbi: “Quelle sono le olimpiadi, dove si va per partecipare”.

Giusto Catania

Iniziativa ‘Giu le mani da Salvini’. Protesta Giusto Catania, capogruppo Sc: “Grave provocazione contro la magistratura”

"La manifestazione 'Giu le mani da Salvini' organizzata a Palermo è una volgare provocazione e una vera e propria intimidazione nei confronti della Procura della Repubblica”, protesta Giusto Catania, capogruppo di Sinistra Comune. “È un momento molto delicato perchè sono ...
Leggi Tutto
Noi siamo immortali, libro di Giovanni Cupidi

“Noi siamo immortali”. Ficarra e Picone presentano ai Cantieri Culturali di Palermo il libro di Giovanni Cupidi, prefazione di Jovanotti

“Ognuno ha la propria storia, che è unica, e questo è il bello. Non racconto la mia perché è più speciale di quella degli altri ma proprio perché è diversa. Adoro il concetto di diversità, che include l'unicità di ognuno ...
Leggi Tutto
Modigliani Experience

Modigliani Experience, Les Femmes: l’universo femminile di Amedeo Modigliani dal 3 novembre a Palermo, Palazzo Bonocore

Le donne di Modigliani da Taormina a Palermo. Dopo l’esposizione a Palazzo Corvaja in programma fino al prossimo 21 ottobre la mostra “Modigliani Experience, Les Femmes”, ideata dall’Istituto Amedeo Modigliani, in preparazione delle celebrazioni del centenario della morte del grande ...
Leggi Tutto
Premio Renzino Barbera

Al Teatro Politeama il “Premio Renzino Barbera – La Sicilia del Fare per la Cultura”

Una serata-omaggio, dedicata al grande poeta e umorista Renzino Barbera, per valorizzare le eccellenze e i talenti siciliani che si sono distinti nella propria terra Lo spettacolo si svolgerà il prossimo sabato 6 ottobre, alle ore 21.30 al Teatro Politeama, ...
Leggi Tutto