Sergio Friscia presenta il suo libro e racconta tutti i suoi personaggi

Giovedì 18 gennaio Sergio Friscia alle 18,30 sarà al VTP training center (via Aquileia, 34) con il conduttore radiofonico Fabio Pellerito per presentare il suo libro “Un girovita da mediano, Come diventare un artista di… un certo peso” edito da Rai-EriÈ: Lollo il flessciato, ma anche il Signor Di Giovanni del settimo piano; è Piero Pelù e il commissario Montalbano; è il Boss di Saranno Mafiosi e il Wrestler Wucciria Man di Bulldozer; e ancora, è Beppe Grillo a “Striscia la notizia”, e Giuliano dei Negramaro, istruttore subacqueo e maestro di karate Shotokan.

Ma come si diventa un uomo dai mille volti? Sergio Friscia traccia in questo libro il racconto di una carriera quasi trentennale: dagli inizi come deejay alla radio a fine anni Ottanta – con l’inevitabile gavetta da animatore nei villaggi turistici – ci porta nei dietro le quinte delle radio nazionali (Radio Kiss Kiss ed RDS ) e poi di un programma di culto come “Macao”, su Raidue, dove lo volle Gianni Boncompagni, e che fu la sua consacrazione definitiva. Senza dimenticare le avventure da “trapiantato”, la storia personale eppure universale di un ragazzo siciliano deciso a dimostrare il suo talento, a costo di dormire da “diversamente affittuario” in uno studio di architetti romani, di tentare la fortuna nella quasi aliena Milano, di sognare persino l’America.

Un intimo diario comico che è il racconto di una scalata al successo, ma anche una panoramica drammaticamente esilarante delle grandi contraddizioni e delle complicate opportunità del nostro Paese, dal Sud al Nord e dalle stalle alle stelle.