Minaccia la moglie con una motosega, lei tenta il suicidio: arrestato un uomo a Pachino

Arrestato a Pachino, in provincia di Siracusa, con l’accusa di maltrattamenti, lesioni personali aggravate ai danni della moglie di 60 anni e porto abusivo di armi, un uomo di 64 anni, con precedenti penali. Ad eseguire il provvedimento è stata la Polizia di Stato, l’uomo si trova adesso in carcere.

Stando alla ricostruzione degli investigatori, durante il matrimonio l’uomo avrebbe tenuto in stato di soggezione la moglie, vietandole tra le altre cose di truccarsi per uscire da sola. Perché ciò accadesse, era necessario che fosse accompagnata dai parenti. In un’occasione, dopo essere stata minacciata dal marito con una pistola e una motosega, la donna avrebbe perfino tentato il suicidio. A far scattare l’arresto sarebbe stata una sua denuncia, una volta rifugiata dai figli e da un’amica.


Widget not in any sidebars