Crescendo, quinta edizione del concorso per giovani talenti della musica

Crescendo, il concorso nazionale per giovani talenti della musica nato nel 2014 e organizzato ogni anno dalla Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, giunge alla sua quinta edizione. Una grande opportunità di visibilità per chi vuole cimentarsi in repertori che spaziano dal sinfonismo classico a programmi contemporanei ed eterogeni, e un modo per sostenere e incoraggiare la passione di quei ragazzi che si dedicano alla musica con l’obiettivo di farne il mestiere del futuro. Per questo viene garantita a tutti – il concorso è rivolto ai giovani under 23 – la partecipazione gratuita. Si tratta di un importante impegno al quale la Fondazione non vuole e non può rinunciare.

Nelle scorse quattro edizioni, sono stati più di 150 i giovani talenti che hanno partecipato a Crescendo, un vero e proprio torneo musicale, in cui sono ammessi tutti gli strumenti. Negli anni passati, ad esempio, giovani strumentisti si sono cimentati in repertori di Paganini alla chitarra elettrica, di Mozart alla fisarmonica, e non sono mancati nemmeno i programmi contemporanei alla chitarra e alla marimba. Gli strumenti più numerosi sono quelli classici, dal violino al pianoforte, dal violoncello al trombone.

Da quest’anno ci saranno due categorie, fino a 14 anni (al 3 giugno 2018) e dai 15 ai 23 (al 3 giugno 2018), in ognuna delle quali i concorrenti saranno divisi nelle sezioni “Pianisti” e “Altri strumenti”. La finale avverrà il 3 giugno al Politeama Garibaldi di Palermo, dove avranno l’opportunità di suonare in qualità di solisti, ospiti insieme all’Orchestra Sinfonica Siciliana, i vincitori delle passate edizioni: i pianisti Sinforosa Petralia, Gabriele Laura, Lavinia Taormina e Rosamaria Macaluso e i percussionisti Mauro Marino, Francesco Barone e Luca Valenza e la violinista Anastasyia Petryshak.

Per maggiori informazioni e per iscriversi, è possibile consultare il sito dedicato al concorso: http://www.concorsocrescendo.it/.

La Traccia, una spy story con venature esistenziali firmata Luciano Zaami

Perché un antiquario italiano vuole contattare il capo carismatico della resistenza al regime dittatoriale di una capitale europea? Per scoprirlo bisognerà seguire... La Traccia (o quanto meno bisognerà leggerla), il terzo romanzo di Luciano Zaami, scrittore nisseno oggi trapiantato a ...
Leggi Tutto
Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Sono stati ritirati dagli scaffali delle farmacie italiane cinque lotti di Enterogermina in capsule, medicinale da banco che viene utilizzato per ricostituire la flora intestinale. È stata la stessa casa farmaceutica produttrice del medicinale, la Sanofi, a ritirate in modo volontario ...
Leggi Tutto
graduatorie asili nido Palermo Un contributo pari a 500 mila euro che permetterà alle scuole paritarie, ai nidi d’infanzia pubblici o privati e alle scuole statali di avviare le sezioni primavera.

Asili Nido, approvate le graduatorie definitive per le iscrizioni dell’anno scolastico 2018/19

Il Dirigente del Servizio Attività comunali rivolte all'infanzia comunica che con Determinazione Dirigenziale n. 179 del 21.05.2018. pubblicata all'Albo Pretorio, sono state approvate le graduatorie definitive relative alle iscrizioni presso gli Asili Nido comunali per l’anno scolastico 2018/2019. Le suddette ...
Leggi Tutto
Dario Miceli

Al “Pala Don Bosco” il Memorial Dario Miceli, un torneo di pallavolo per ricordare il giornalista palermitano

Dario Miceli, giornalista palermitano e volto noto della Rai, era anche un apprezzato pallavolista. A un anno dalla sua prematura scomparsa, la famiglia e gli amici, insieme al mondo della pallavolo che Dario ha sempre frequentato, giocando nella serie A ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest