Riscossione Sicilia, Ciancio (M5S): “Si paga anche per scaricare un Pdf”

Il Movimento 5 stelle all’Ars punta il dito contro Riscossione Sicilia: “Pagare anche per visionare un PDF. Sembra incredibile ma è così, Riscossione Sicilia S.p.A. dal 15 dicembre 2017 si è dotata di un nuovo Regolamento per la disciplina del diritto di accesso ai documenti amministrativi che prevede una tassa per i diritti di ricerca e visura, cioè il pagamento anche per vedere dei documenti. Una assurdità, intervenga il governo Regionale”.

A denunciarlo è la deputata regionale del Movimento 5 Stelle Gianina Ciancio che si appella all’esecutivo Musumeci per chiedere a Riscossione Sicilia la modifica del nuovo regolamento interno che prevede il pagamento, oltre ai costi di riproduzione, fino a 10,33 euro per ogni richiesta, nonché una quota di euro 0,26 per ciascuna pagina di cui è composto l’estratto, anche per un documento in formato Pdf.

“Nel resto d’Italia – spiega Gianina Ciancio – è possibile accedere con le proprie credenziali all’interno del sito dell’Agenzia delle Entrate per visionare e scaricare gratuitamente i propri documenti tributari. Chiediamo al governo di intervenire subito per eliminare tale disparità di trattamento nel rapporto tra i contribuenti e il proprio istituto tributario e, soprattutto, di avviare una ferma interlocuzione con Riscossione Sicilia s.p.a affinché la società modifichi il regolamento e si doti di un sistema di consultazione telematico e gratuito, al pari del resto del paese, colmando un grave gap – conclude la deputata M5S – in termini di avanzamento tecnologico e fruizione dei servizi”

 

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Visita oggi del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel quartiere di Librino a Catania, dove ha preso parte all’inaugurazione di viale Carlo Azeglio Ciampi. Alla cerimonia hanno partecipato anche il figlio dell’ex Capo dello Stato, Claudio Ciampi, il governatore della ...
Leggi Tutto
Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Sparati contro un centro ricreativo di persone nordafricane in via Senia a Vittoria, nel Ragusano, quattro colpi di pistola. Ad intervenire i Carabinieri, che stanno ascoltando alcuni testimoni. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, i colpi sarebbero stati sparati ...
Leggi Tutto
Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Dieci cani completamente abbandonati a se stessi, sporchi, senza né acqua né cibo e con evidenti ferite sanguinanti, sono stati trovati all’interno di una villa dismessa, costretti a vivere tra le loro feci, diversi rottami e senza un riparo, a ...
Leggi Tutto
Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, per trasformare un’attività ludica in un’opportunità economica, con effetti benefici per tutto il territorio siciliano. A tenerle l’associazione Ciclabili Siciliane, giunta al terzo appuntamento - previsto il prossimo 19 gennaio, dalle ore 19 alle 21, presso il ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest