Trapani, corsi d’inglese per i pronto soccorso: “Un servizio migliore per i turisti”

Sessanta sanitari in servizio nelle aeree di emergenza e nei pronto soccorso dei cinque presidi ospedalieri della provincia di Trapani miglioreranno nel corso del 2018 la propria conoscenza della lingua inglese attraverso la partecipazione a corsi di formazione grazie a una convenzione stipulata dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani con il Quagi Language Centre di Erice.

Scopo dell’iniziativa è quello di favorire la comunicazione con soggetti stranieri che accedono ai servizi di emergenza, permettendo al personale più celeri ed efficaci interventi a tutela della salute.

I sanitari individuati, dopo un test d’ingresso, frequenteranno fuori dall’orario di lavoro un corso di sessanta ore,  con relativo esame finale, per l’eventuale conseguimento della certificazione Cambridge English: KET A2, PET (B1), FCE (B2). Ogni sanitario dovrà prendere parte almeno all’80% delle ore, altrimenti dovrà rimborsare il costo di scrizione al corso sostenuto dall’azienda, pari a 360 euro.

“Coma azienda puntiamo molto sulla formazione dei nostri operatori”,spiega il commissario dell’ASP Giovanni Bavetta. “I nostri presidi ospedalieri sono frequentati anche da turisti e migranti e riteniamo che, in un pronto soccorso, un’immediata comprensione tra paziente e sanitario sia fondamentale per l’appropriatezza della cura. Tra l’altro anche nei bandi per primari, che abbiamo emanato nelle scorse settimane, abbiamo inserito tra le qualifiche richieste la conoscenza della lingua inglese. In tutti i nostri ospedali abbiamo infine implementato il personale destinato alle aree di emergenza”.

Francesco Benigno

L’attore Francesco Benigno condannato per le minacce via Whatsapp al dj Sasà Taibi

Dovrà pagare una multa di 300 euro, risarcire la vittima con 1.500 euro e pagare le spese processuali L’attore palermitano Francesco Benigno è stato condannato dal giudice di pace a seguito del procedimento penale che si è chiuso ieri. Benigno ...
Leggi Tutto
malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto