Palermo, muore donna colta da malore alla Stazione Centrale

Una donna colta da malore è morta alla Stazione Centrale di Palermo. Si tratta di una settantenne, originaria di Capo d’Orlando, in provincia di Messina, che dopo essere scesa dal treno, dopo avere fatto pochi passi, si è accasciata. Scattato l’allarme, sono intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria, ma per la donna non c’è stato nulla da fare.