Falla nei gruppi WhatsApp, possibile infiltrazione hacker

Nonostante la crittografia end-to-end, estremità a estremità, i gruppi su WhatsApp potrebbero essere colpiti da infiltrazioni hacker nei server dell’azienda.

A scoprire questo problema sono stati i ricercatori dell’Università tedesca di Bochum, che hanno illustrato il problema alla conferenza Real World Crypto a Zurigo.

Questa falla consentirebbe a chiunque controlli i server della piattaforma di aggiungere membri nei gruppi, proprio come un amministratore, e leggere qualsiasi contenuto venga inviato all’intero del gruppo stesso.

Paul Roesler, uno dei ricercatori, spiega: “La riservatezza del gruppo viene interrotta non appena il membro non invitato può ottenere tutti i nuovi messaggi e leggerli”.

WhatsApp, attraverso un portavoce, ha spiegato che comunque i membri del gruppo vedrebbero la presenza di un nuovo membro, attraverso una notifica, e che la crittografia “end-to-end” consente la visualizzazione di qualsiasi contenuto solo al mittente e al destinatario, quindi spiare attraverso i server risulterebbe impossibile.

Inquinamento, assolto l’ex assessore regionale Gianmaria Sparma

La quarta sezione del tribunale di Palermo ha assolto l'ex assessore regionale siciliano al territorio, Gianmaria Sparma, e il dirigente dell'amministrazione di Palazzo d'Orleans, Salvatore Anzà. Erano accusati di omissione di atti d'ufficio in relazione alla commissione di una serie di ...
Leggi Tutto

Ustica, presentato il ‘Progetto Jemanjá, una foto per domani’

Nell’ambito del programma della Rassegna Internazionale delle Attività Subacquee, è stato presentato, al Centro Accoglienza dell’Area marina protetta (AMP) Isola di Ustica, il “Progetto Jemanjá, una foto per domani” di Achille Zaoner, Renato Mancuso, Luana Jungman e Roberta Messina. Il “Progetto Jemanjá”, ...
Leggi Tutto
ong migranti archiviata indagine

Migranti, il gip di Palermo archivia l’indagine sulle Ong

Nessun legame tra le organizzazioni e i trafficanti di esseri umani libici. Il gip di Palermo, accogliendo la richiesta della Dda del capoluogo siciliano, ha archiviato l'indagine sulle Ong Golfo Azzurro e Sea Watch. Sono stati esclusi i legami tra ...
Leggi Tutto
Operazione congiunta di Polizia Municipale e Carabinieri a Palermo: sequestrati oltre 110 chili di pane in viale Campania e in zona Policlinico

Sequestrati oltre 110 chili di pane a Palermo: elevate sanzioni per 7.900 euro

Gli agenti del nucleo controllo attività commerciali su area pubblica della Polizia Municipale in un’operazione congiunta con i Carabinieri della compagnia San Lorenzo hanno sequestrato oltre 110 chili di pane in viale Campania e in zona Policlinico. In viale Campania ...
Leggi Tutto