Catania, sequestro milionario a imprenditore: sigilli a 13 supermercati

Sequestrati a un imprenditore ritenuto vicino al clan Cappello beni per 41 milioni di euro, riguardanti mobili, immobili e imprese, in forma individuale e societaria, soprattutto nel settore della grande distribuzione alimentare. Il provvedimento, emesso dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Catania, è stato eseguito dalla Squadra mobile e dalla divisione Polizia anticrimine della Questura etnea. Posti i sigilli a 13 supermercati a marchio Gm, che si trovano nel capoluogo etneo e provincia, e a conti correnti.


Widget not in any sidebars