Aricò su emergenza rifiuti: “Lavoreremo a una soluzione condivisa con i sindaci”

“Condivido la preoccupazione espressa da 50 sindaci al presidente Musumeci relativamente al collasso del sistema dei rifiuti“. Lo afferma Alessandro Aricò, capogruppo all’Ars di #DiventeràBellissima, commentando il documento sottoscritto dai sindaci che si sono riuniti a San Cipirello.

“Stiamo facendo i conti – aggiunge Aricò – con l’ennesimo risultato disastroso causato da anni di malgoverno Crocetta. Dalla mancata visione programmatica, all’assenza di un’impiantistica adeguata, dalla grave confusione normativa e legislativa alla commistione di interessi privati e criminali in un settore delicatissimo, come confermano le numerose indagini della Magistratura”.

Il capogruppo all’Ars di #DiventeràBellissima sottolinea anche: “Il presidente Musumeci rappresenterà il Governo dell’agire con chiarezza, trasparenza e ritrovato dialogo tra tutti i livelli istituzionali. Il collasso del comparto rifiuti è stata la prima inevitabile grana ereditata da questo Governo regionale e il presidente sta cercando di affrontarla in maniera organica e ponderata”.

E ancora: “Il gruppo parlamentare di Diventerà Bellissima – conclude Aricò – farà la propria parte per facilitare un percorso che porti il Parlamento assieme a Governo, Comuni e parti sociali ad una irrinunciabile soluzione condivisa e definitiva in un settore così delicato e importante per la salute e le tasche dei cittadini”.