Palermo, sequestro di cardellini nel mercato di Ballarò: due denunce

Blitz nel mercato di Ballarò, questa mattina, a Palermo: i Carabinieri Forestali e della Compagnia di Piazza Verdi e del Nucleo Cites hanno liberato 60 cardellini, hanno inoltre denunciate due persone con l’accusa di ricettazione e detenzione di esemplari di specie animali o vegetali selvatiche protette. Si tratta dei palermitani S.D. di 42 anni e A.L. di 55.

In particolare, quest’ultimo è stato trovato in possesso di una gabbia con 8 lucherini, mentre l’altro uomo aveva una gabbia in ferro con dentro 4 cardellini. Altri i volatili trovati abbandonati in strada dai Carabinieri: 17 cardellini, 8 lucherini, 22 verzellini e 2 fringuelli, richiusi in gabbie sporche e anguste, in evidenti condizioni di sofferenza. Visitati dai veterinari dell’Asp di Palermo, gli uccelli sono stati liberati nel Parco della Favorita.


Widget not in any sidebars