Epifania con il Putan club alla Fabbrica 102

Il Putan Club non è identificabile con un solo genere musicale: rock, techno, jazz o avant. Si dà il diritto di essere tutto questo. Lo ha dimostrato, da Siviglia fino a Pechino, e lo farà anche a Palermo sabato 6 gennaio alla Fabbrica 102 a partire dalle 22.30.

Il Putan Club – Gianna Greco e François R. Cambuzat usa i mezzi arcaici e immediati della musica del nostro secolo: voce e rumori elettrici, dall’avant-rock alla musica classica contemporanea, fino alla techno-house più brutale. Chitarre, basso, computer, industrial, techno/dubstep, elettricità e sauvagerie: groove e elettricità.

La formazione vanta una media di più di 180 concerti ogni anno – 800 concerti dalla nascita – in Europa, Africa e Asia e anche in numerosi festival internazionali come Bazant Pohoda (Slovacchia), Tomorrow Fest (Shenzhen, Cina), Milhoes (Portogallo), Festival Croisements (Cina) e Amplifest (Portogallo).