Ritrovata scimmietta rubata a bimbo malato: due denunce a Catania

Ritrovata dalla Polizia di Stato di Catania una scimmietta rubata da una villa a un bambino di 5 anni malato. Due persone, tra cui un sorvegliato speciale, sono state denunciate a vario titolo per maltrattamento di animali e ricettazione.

Le indagini sono scattate dopo la denuncia del furto presentata dal padre del piccolo, preoccupato per l’improvvisa scomparsa dell’animale. Forte infatti il legame instaurato dal bimbo con la scimmietta, tanto da averne tratto benefici comportamentali, fisici, cognitivi e psicosociali.

L’animale è stato trovato senza acqua e cibo, legato a una corda di circa tre metri nell’atrio di un condominio del quartiere San Cristoforo, a Catania. Adesso è stato affidato giudizialmente al padre del bambino che, a quanto pare, avrebbe adottato tutte le misure precauzionali per rendere l’habitat della scimmietta più confortevole di quanto avvenisse prima.