Orlando sui rifiuti: “Gestione della Regione disastrosa sotto tanti punti di vista da almeno 20 anni”

Musumeci lancia l’allarme, Orlando risponde, anche se in differita. A 24 ore dalla conferenza stampa in cui il governatore dalla Sicilia ha messo a fuoco i problemi del settore, tracciando la strada da percorrere e le priorità per non far arrivare le discariche al collasso, il sindaco di Palermo, che in passato aveva spronato la Regione a seguire l’esempio del capoluogo, ha voluto dire la sua sulla questione, suggerendo una collaborazione fra tutti i livelli istituzionali.

“Condivido la preoccupazione espressa dal presidente Musumeci – ha detto Leoluca Orlando – relativamente ad una situazione regionale della gestione dei rifiuti che è disastrosa sotto tanti punti di vista, per l’assenza, almeno negli ultimi venti anni, di una politica organica di settore, per una grave confusione normativa e legislativa, per indebiti intrecci e confusione fra interessi privati e potere politico-amministrativo“.

“Di fronte alla situazione odierna occorre agire con trasparenza e chiarezza di prospettiva – conclude Orlando – oltre che con spirito di collaborazione e mutuo supporto fra tutti i livelli istituzionali“.