Tiny t1, il cellulare più piccolo al mondo che pesa solo 13 grammi

È alto 4,67 cm, largo 2,1 cm e spesso 1,2 cm. Peso complessivo: 13 grammi. Queste le misure del Tiny t1, il telefonino più piccolo del mondo, prodotto dall’azienda Zanco lanciando una raccolta fondi sulla piattaforma di finanziamento collettivo per progetti creativi Kickstarter. Un dispositivo in controtendenza rispetto a quelli, sempre più grandi, sfornati dal mercato degli smartphone.

Nel mini cellulare si trovano una testiera numerica e uno schermo Oled da 0,49 pollici con risoluzione da 64×32 pixel, l’altoparlante, il microfono, l’alloggiamento per la scheda telefonica e la presa per ricaricarlo. Grazie a una batteria da 200 mAh, è possibile usufruire di un’autonomia di 3 giorni in standby e di 3 ore di conversazione, inoltre il dispositivo è capace di tenere in memoria 300 numeri telefonici, 50 sms e la lista delle ultime 50 chiamate. Il suo funzionamento è valido sulle vecchie reti 2G.

Prenotabile su Kickstarter con un’offerta minima di 35 sterline, pari a circa 39 euro, Tiny t1 si presenta per le sue dimensioni e caratteristiche come telefono d’emergenza, da portare dietro con facilità mentre si va, ad esempio, a correre o in bici. Le consegne sono previste da maggio prossimo.