Ruba la carta di credito di un’anziana e fa prelievi per oltre 18 mila euro: denunciato badante

Si sarebbe appropriato della carta di credito dell’anziana signora presso la quale svolgeva l’attività di collaboratore domestico, e avrebbe fatto prelievi non autorizzati fino a prosciugarle il conto. Un uomo di 37 anni, A.c.r.n., originario dello Sri Lanka, è stato deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria dai Carabinieri della compagnia San Lorenzo, a Palermo.

Secondo quanto accertato dalle indagini dei militari, l’uomo, tra fine settembre e metà dicembre, periodo nel quale lavorava presso l’abitazione di una signora di 80 anni, avrebbe preso al sua carta di credito ed effettuato prelievi per un totale di 18.400 euro.