Dal 2018 WhatsApp interromperà il supporto per BlackBerry e Windows Phone

WhatApp, l’app di messaggistica istantanea, dall’inizio del 2018, smetterà di rilasciare aggiornamenti per smartphone con sistemi operativi BlackBerry e Windows Phone.

Nella nota ufficiale della compagnia si legge: “Non sarà più possibile creare un nuovo account WhatsApp, né riverificare un account esistente”. Il servizio non cesserà di funzionare definitivamente, per coloro che tuttora lo utilizzano, ma non saranno più rilasciati aggiornamenti per quelle piattaforme.

La novità riguarderà i seguenti sistemi operativi: BlackBerry OS, BlackBerry 10, Windows Phone 8.0 e precedenti.

Per quanto riguarda Nokia S40 saranno rilasciati aggiornamenti fino al 2019 e per Android 2.3.7, e precedenti, fino al 2 febbraio 2020.