Italia, il Paese più generoso d’Europa per i trapianti

Una ricerca del Centro nazionale trapianti (Cnt), aggiornata al 30 novembre, registra una crescita del 18% dei donatori di organi rispetto allo scorso anno, piazzando l’Italia al primo posto tra i Paesi di tutta Europa.

Questo fenomeno è in crescita da due anni: già nel 2016 si era registrata un incremento del 15%.

Il numero dei donatori quest’anno è di 28,7 per milione di abitanti, diversamente dai 24,3 del 2016. Nel Centro Nord si ha una media di 35,4 donatori per milione di abitanti rispetto ai 19,1 donatori del Centro Sud.


Widget not in any sidebars