Rapina alle poste di Palermo, in cella un venticinquenne

La Polizia di Stato di Palermo ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip presso il Tribunale di Palermo, nei confronti di un giovane, Natale Alex Violante, 25enne palermitano del quartiere ‘Noce’, ritenuto responsabile del reato di rapina aggravata in concorso e porto illegale in luogo pubblico di arma comune da sparo. L’episodio risale allo scorso 16 gennaio, quando, Violante ed altri due complici, avrebbero messo in atto “una violenta rapina a mano armata in un Ufficio Postale cittadino. I tre rapinatori riuscirono a fuggire con un bottino di 370 euro in contanti”.

“Le laboriose attività info-investigative realizzate dai poliziotti della sezione Antirapina della squadra mobile, supportate dall’analisi dei filmati registrati dai sistemi di videosorveglianza e dalle risultanze dell’attività di sopralluogo da parte della polizia scientifica, hanno permesso di risalire all’arresto’, spiegano le forze dell’ordine. Violante, rintracciato nella mattinata dai poliziotti della squadra mobile, si trova attualmente recluso presso la locale Casa Circondariale ”Pagliarelli”.


Widget not in any sidebars