Ars, è ancora psicodramma in casa Pd

“Il Partito Democratico esce umiliato dall’elezione dell’ufficio di presidenza dell’Assemblea Regionale”. Non sono parole al vetriolo che arrivano dai detrattori del Pd. A parlare di umiliazione del partito è direttamente Antonio Rubino, responsabile organizzazione di casa dem in Sicilia, a proposito dell’elezione di Nello Dipasquale a segretario dell’ufficio di presidenza, con i voti del centrodestra. Secondo Rubino, “avere spaccato il gruppo e avere pensato ad accordi piccoli piccoli non poteva che portare risultati piccoli piccoli. La nostra gente meritava di più nel giorno in cui Miccichè parla di Partito della Nazione. Un segretario d’aula per il Pd era quello che Miccichè spacciava per accordo istituzionale”.

Ma lo psicodramma in casa dem, ca va sans dire, prosegue anche sui social. A intervenire è la dirigente Mila Spicola, che affida il suo sfogo a un post su facebook. “Mi devono spiegare gli 11 componenti del gruppo Pd Sicilia all’Ars – scrive – a me come ai militanti e agli iscritti e agli elettori del Partito Democratico in Sicilia, a cosa condurrà questa guerra dei Roses che hanno ingaggiato tutti contro tutti e a nome di quale partito, organismo o mandato l’abbiano ingaggiata e per quale ragione, tattica o strategia politica concordata. Lo chiedo con garbo”.

Spicola si chiede anche “perché ci stanno mettendo nella condizione di vergognarci di tutti loro nel complesso, al di là delle parti che ciascuno di loro pensa di dover incarnare, alle porte di una campagna elettorale lunga e complessa. Se ci sono chiarimenti da fare li si facciano convocando gli organismi del Partito nelle sedi e nei tempi opportuni, che chiedo ufficialmente al segretario regionale di convocare, non sulla stampa o attraverso picche e ripicche”.

“Se poi ciascuno di loro agisce per se stesso – aggiunge -, beh, mi chiedo che beneficio ne possa avere. Da soli ci si schianta. Mi auguro, e ci auguriamo in molti, che quanto prima venga promossa una discussione in sede agli organismi. Se ciò non sarà fatto mi impegno a raccogliere le firme tra i militanti del Pd per chiederla”.

Kaos, fratelli Taviani

Sicilia Queer filmfest al “Festival International du Film Insulaire de Groix”

Il Sicilia Queer filmfest è il festival selezionato per rappresentare la Sicilia durante la 18esima edizione del Festival International du Film Insulaire de Groix (22 – 26 agosto 2018) Ancora un appuntamento internazionale per il Sicilia Queer filmfest: il direttore ...
Leggi Tutto
Giuseppe Lupo e Nadia La Malfa

Convolati a nozze nella chiesa di San Giuseppe dei Teatini a Palermo il politico Giuseppe Lupo e la giornalista Nadia La Malfa

Nozze principesche tra il il presidente del gruppo parlamentare del PD all'Ars Giuseppe Lupo e la giornalista Nadia La Malfa, che sono convolati a nozze, pronunciando il loro si nella suggestiva chiesa di San Giuseppe dei Teatini a Palermo davanti ...
Leggi Tutto
Family day "Cme semi leggeri", Arcigay

“Come semi leggeri”, all’Orto Botanico il Family Day organizzato da Arcigay Palermo e Famiglie Arcobaleno

Si tiene all'Orto Botanico di Palermo domenica 26 agosto dalle 16 alle 19.30 il Family Day organizzato da Arcigay Palermo e Famiglie Arcobaleno. Inserito nel calendario del Palermo Pride 2018 e nell'ambito di Manifesta12, l'appuntamento per bimbi e genitori ha ...
Leggi Tutto
massimo verdastro

Palermo Pride, Massimo Verdastro celebra quarant’anni di teatro tra immagini, parole e visioni

Massimo Verdastro, attore e regista, celebra i quarant'anni di carriera insieme al Palermo Pride con due eventi che legano l'immaginario teatrale della parola alle immagini di scena. Sabato primo settembre alle 18.30 al Centro internazionale di fotografia dei Cantieri culturali ...
Leggi Tutto