Scegliere da bambini da che parte stare: premiazione alla “Lungaro” – LE FOTO

L’infanzia è il suolo sul quale andremo a camminare per tutta la vita” scrive la brasiliana Lya Luft. Da bambini si impara a diventare grandi infatti, si impara a distinguere ciò che è giusto da ciò che non lo è. E si decide da quale parte stare, se da quella delle guardie o da quella dei ladri. Questo lo spirito della cerimonia svoltasi ieri alla caserma Lungaro di Palermo, organizzata dalla Quarto Savona Quindici e dal sindacato di Polizia, Mp (Movimento dei Poliziotti democratici e riformisti), che hanno premiato ieri i bambini presenti alla piantumazione degli alberi nel giardino della memoria di Capaci, avvenuta il 23 settembre scorso.

Durante la manifestazione i bambini hanno letto alcuni temi dedicati a uomini che si sono distinti nella lotta a Cosa Nostra, come Luca Vancheri che ha scritto un componimento e una poesia dedicata al capo della squadra mobile di Palermo, Giorgio Boris Giuliano, e Naida Mercurio che ha scritto un tema in memoria del giudice Rosario Livatino. Fra i bambini premiati, i nipoti del poliziotto Natale Mondo, ucciso dalla mafia il 14 gennaio del 1988, Giorgia, Andrea e Vittoria, hanno realizzato un quadretto in ricordo dell’agente di Polizia, Roberto Antiochia, Nino Morana ha letto un brano dedicato allo zio, Antonino Agostino, ammazzato dalla mafia il 5 agosto del 1989, mentre Giovanni Salerno ha letto un testo in memoria del bisnonno Salvatore Castelbuono, vigile urbano ucciso dalla mafia a Bolognetta A consegnare i premi, la presidentessa dell’associazione Quarto Savona Quindici, Tina Montinaro, il segretario nazionale del Movimento dei Poliziotti democratici e riformisti e il Questore di Palermo, Renato Cortese.

Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia

 

Inquinamento, assolto l’ex assessore regionale Gianmaria Sparma

La quarta sezione del tribunale di Palermo ha assolto l'ex assessore regionale siciliano al territorio, Gianmaria Sparma, e il dirigente dell'amministrazione di Palazzo d'Orleans, Salvatore Anzà. Erano accusati di omissione di atti d'ufficio in relazione alla commissione di una serie di ...
Leggi Tutto

Ustica, presentato il ‘Progetto Jemanjá, una foto per domani’

Nell’ambito del programma della Rassegna Internazionale delle Attività Subacquee, è stato presentato, al Centro Accoglienza dell’Area marina protetta (AMP) Isola di Ustica, il “Progetto Jemanjá, una foto per domani” di Achille Zaoner, Renato Mancuso, Luana Jungman e Roberta Messina. Il “Progetto Jemanjá”, ...
Leggi Tutto
ong migranti archiviata indagine

Migranti, il gip di Palermo archivia l’indagine sulle Ong

Nessun legame tra le organizzazioni e i trafficanti di esseri umani libici. Il gip di Palermo, accogliendo la richiesta della Dda del capoluogo siciliano, ha archiviato l'indagine sulle Ong Golfo Azzurro e Sea Watch. Sono stati esclusi i legami tra ...
Leggi Tutto
Operazione congiunta di Polizia Municipale e Carabinieri a Palermo: sequestrati oltre 110 chili di pane in viale Campania e in zona Policlinico

Sequestrati oltre 110 chili di pane a Palermo: elevate sanzioni per 7.900 euro

Gli agenti del nucleo controllo attività commerciali su area pubblica della Polizia Municipale in un’operazione congiunta con i Carabinieri della compagnia San Lorenzo hanno sequestrato oltre 110 chili di pane in viale Campania e in zona Policlinico. In viale Campania ...
Leggi Tutto