Scegliere da bambini da che parte stare: premiazione alla “Lungaro” – LE FOTO

L’infanzia è il suolo sul quale andremo a camminare per tutta la vita” scrive la brasiliana Lya Luft. Da bambini si impara a diventare grandi infatti, si impara a distinguere ciò che è giusto da ciò che non lo è. E si decide da quale parte stare, se da quella delle guardie o da quella dei ladri. Questo lo spirito della cerimonia svoltasi ieri alla caserma Lungaro di Palermo, organizzata dalla Quarto Savona Quindici e dal sindacato di Polizia, Mp (Movimento dei Poliziotti democratici e riformisti), che hanno premiato ieri i bambini presenti alla piantumazione degli alberi nel giardino della memoria di Capaci, avvenuta il 23 settembre scorso.

Durante la manifestazione i bambini hanno letto alcuni temi dedicati a uomini che si sono distinti nella lotta a Cosa Nostra, come Luca Vancheri che ha scritto un componimento e una poesia dedicata al capo della squadra mobile di Palermo, Giorgio Boris Giuliano, e Naida Mercurio che ha scritto un tema in memoria del giudice Rosario Livatino. Fra i bambini premiati, i nipoti del poliziotto Natale Mondo, ucciso dalla mafia il 14 gennaio del 1988, Giorgia, Andrea e Vittoria, hanno realizzato un quadretto in ricordo dell’agente di Polizia, Roberto Antiochia, Nino Morana ha letto un brano dedicato allo zio, Antonino Agostino, ammazzato dalla mafia il 5 agosto del 1989, mentre Giovanni Salerno ha letto un testo in memoria del bisnonno Salvatore Castelbuono, vigile urbano ucciso dalla mafia a Bolognetta A consegnare i premi, la presidentessa dell’associazione Quarto Savona Quindici, Tina Montinaro, il segretario nazionale del Movimento dei Poliziotti democratici e riformisti e il Questore di Palermo, Renato Cortese.

Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia
 
Bambini premiati alla caserma Lungaro di Palermo nel corso di una cerimonia organizzata dalla Quarto Savona Quindici e al sindacato di Polizia