Due sorelle uccise in casa nel Catanese, fermato un 30enne

Fermato un 30enne, con alle spalle già dei precedenti, per l’uccisione di due anziane sorelle, Lucia e Filippa Mogavero rispettivamente di 70 e 79 anni, accoltellate ieri nella loro casa di Ramacca, in provincia di Catania. L’uomo, originario del piccolo comune in provincia di Catania, avrebbe agito a scopo di rapina. Ad eseguire il fermo a poche ore dall’efferato delitto sono stati i Carabinieri del Comando provinciale etneo, in collaborazione con i colleghi della Stazione di Ramacca e della Compagnia di Palagonia.

Le due vittime vivevano da sole in un’abitazione vicina alla villetta comunale della cittadina ed erano entrambi nubili. È stata una terza sorella, un’insegnante che abita nella stessa palazzina, a scoprire, al rientro da scuola, la strage e a lanciare l’allarme chiamando i Carabinieri.

“La scena del delitto – ha dichiarato ieri il procuratore di Caltagirone, Giuseppe Verzera – è raccapricciante. Donne picchiate e colpite con arma da taglio”. Ha anche sottolineato: “È l’ennesimo massacro che si registra nel Calatino, sono già sette gli omicidi registrati. Alcuni dei quali molto efferati. Lavoriamo in condizioni molto difficili”. Intanto, grande tristezza e sgomento si registra in paese per quanto accaduto.

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Visita oggi del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel quartiere di Librino a Catania, dove ha preso parte all’inaugurazione di viale Carlo Azeglio Ciampi. Alla cerimonia hanno partecipato anche il figlio dell’ex Capo dello Stato, Claudio Ciampi, il governatore della ...
Leggi Tutto
Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Sparati contro un centro ricreativo di persone nordafricane in via Senia a Vittoria, nel Ragusano, quattro colpi di pistola. Ad intervenire i Carabinieri, che stanno ascoltando alcuni testimoni. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, i colpi sarebbero stati sparati ...
Leggi Tutto
Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Dieci cani completamente abbandonati a se stessi, sporchi, senza né acqua né cibo e con evidenti ferite sanguinanti, sono stati trovati all’interno di una villa dismessa, costretti a vivere tra le loro feci, diversi rottami e senza un riparo, a ...
Leggi Tutto
Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, per trasformare un’attività ludica in un’opportunità economica, con effetti benefici per tutto il territorio siciliano. A tenerle l’associazione Ciclabili Siciliane, giunta al terzo appuntamento - previsto il prossimo 19 gennaio, dalle ore 19 alle 21, presso il ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest