Palermo, Totò Orlando a processo per tentata concussione. Il sindaco: “Comune parte civile”

Il gup Nicola Aiello ha accolto la richiesta del pm Claudia Bevilacqua e ha rinviato a giudizio Il presidente del Consiglio comunale di Palermo Totò Orlando con l’accusa di tentata concussione nei confronti di due funzionari dell’amministrazione municipale. L’ipotesi della Procura di Palermo è che Orlando, per favorire il dirigente del Comune Antonino Rera, anche lui rinviato a giudizio, ma per favoreggiamento, avrebbe fatto pressioni su due dirigenti responsabili di una selezione per assegnare l’incarico di consulenza giuridica e amministrativa dall’interno della Presidenza del Consiglio comunale. Per l’avvocato di Orlando, Nino Caleca, la vicenda processuale si sarebbe potuta “concludere già adesso. Ma una rapida istruttoria dibattimentale consentirà di accertare che il mio assistito è estraneo agli addebiti”.

E intanto è arrivata la comunicazione, da parte del sindaco Leoluca Orlando, che il Comune di Palermo si costituirà parte civile nel procedimento a carico del presidente del Consiglio comunale: “Il Presidente del Consiglio comunale mi ha informato poc’anzi del suo rinvio a giudizio per una indagine condotta dalla Procura di Palermo – si legge in una nota – Nel ribadire fiducia nel fatto che il Presidente Orlando potrà dimostrare la correttezza del proprio operato, non posso che confermare che l’amministrazione comunale, come sempre fatto nei procedimenti giudiziari che coinvolgono amministratori e dipendenti, si costituirà parte civile nel procedimento”.

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Visita oggi del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel quartiere di Librino a Catania, dove ha preso parte all’inaugurazione di viale Carlo Azeglio Ciampi. Alla cerimonia hanno partecipato anche il figlio dell’ex Capo dello Stato, Claudio Ciampi, il governatore della ...
Leggi Tutto
Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Sparati contro un centro ricreativo di persone nordafricane in via Senia a Vittoria, nel Ragusano, quattro colpi di pistola. Ad intervenire i Carabinieri, che stanno ascoltando alcuni testimoni. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, i colpi sarebbero stati sparati ...
Leggi Tutto
Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Dieci cani completamente abbandonati a se stessi, sporchi, senza né acqua né cibo e con evidenti ferite sanguinanti, sono stati trovati all’interno di una villa dismessa, costretti a vivere tra le loro feci, diversi rottami e senza un riparo, a ...
Leggi Tutto
Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, per trasformare un’attività ludica in un’opportunità economica, con effetti benefici per tutto il territorio siciliano. A tenerle l’associazione Ciclabili Siciliane, giunta al terzo appuntamento - previsto il prossimo 19 gennaio, dalle ore 19 alle 21, presso il ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest