Il ministro Calenda su Crocetta: “Mai sentito, neppure per telefono”

Il Presidente della Regione siciliana? In cinque anni il ministro dello Sviluppo economico non lo ha mai visto né sentito, nemmeno per telefono. Lo ha detto lo stesso titolare del dicastero, Carlo Calenda a Napoli, durante lo svolgimento del convegno ‘Avere 20 anni al Sud’.

Calenda ha passato in rassegna i vari rapporti intrattenuti con i governatori delle regioni del Mezzogiorno: “In Campania – ha detto il ministro – stiamo lavorando guardando alle cose concrete. In Regioni come la Sicilia e la Calabria non ho interlocutori. Il governatore della Calabria non l’ho mai visto al ministero, neanche una volta, neanche per sbaglio. Il presidente della Regione Siciliana – sottolinea – non l’ho mai sentito neppure al telefono. Con 25 sottosegretari del Sud, credetemi, la situazione non migliora. Questa situazione è molto più problematica del referendum sul’autonomia di Zaia e Maroni. La consultazione era una fesseria sesquipedale – ha concluso Calenda – ma non è certo quello che causa il ritardo del Sud del Paese”