Sit-in per Di Matteo. Sgarbi: “Ci sarò anche io”

Vittorio Sgarbi prenderà parte domani al sit-in di solidarietà a sostegno del pm Nino Di Matteo, ma per ragioni diverse da quelle dei promotori che, evidentemente, ritengono che sia vietato criticare le opinioni del pubblico ministero ‘teorizzatore’ della ‘trattativa Stato-Mafia’”. Queste le parole della nota diffusa dalll’ufficio stampa di Vittorio Sgarbi, in cui si dà notizia della partecipazione dell’assessore regionale ai Beni culturali alla manifestazione. Il sit-in si svolgerà a piazza Vittorio Veneto, a Palermo, alle ore 16, nelle vicinanze dell’Istituto Don Bosco. Qui Sgarbi parteciperà alle 17 alla presentazione dell’ultimo libro di Totò Cuffaro, “La figlia delle monache”.

Ennesima puntata della querelle, insomma, dopo i capitoli precedenti – la presa di posizione del critico d’arte e poi le parole del pm: “Intanto – dichiara Sgarbi – presenterò un esposto, cui seguirà una interrogazione parlamentare di un esponente del Pd, per conoscere l’origine della fuga di notizie sulle intercettazioni di Totò Riina in carcere. Intercettazioni che, va da sé, non avrebbero dovuto essere rese pubbliche anche per una maggior tutela del dottor Antonino Di Matteo. Intercettato in carcere – ripercorre Sgarbi – Totò Riina ha fatto una confidenza al suo compagno di cella, non certo una conferenza stampa. È stato dunque incosciente rivelarne i contenuti. Per questa ragione – conclude Sgarbi – lunedì parteciperò anch’io a Palermo al sit-in a sostegno del pm Di Matteo messo in pericolo da questa fuga di notizie”.

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Visita oggi del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel quartiere di Librino a Catania, dove ha preso parte all’inaugurazione di viale Carlo Azeglio Ciampi. Alla cerimonia hanno partecipato anche il figlio dell’ex Capo dello Stato, Claudio Ciampi, il governatore della ...
Leggi Tutto
Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Sparati contro un centro ricreativo di persone nordafricane in via Senia a Vittoria, nel Ragusano, quattro colpi di pistola. Ad intervenire i Carabinieri, che stanno ascoltando alcuni testimoni. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, i colpi sarebbero stati sparati ...
Leggi Tutto
Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Dieci cani completamente abbandonati a se stessi, sporchi, senza né acqua né cibo e con evidenti ferite sanguinanti, sono stati trovati all’interno di una villa dismessa, costretti a vivere tra le loro feci, diversi rottami e senza un riparo, a ...
Leggi Tutto
Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, per trasformare un’attività ludica in un’opportunità economica, con effetti benefici per tutto il territorio siciliano. A tenerle l’associazione Ciclabili Siciliane, giunta al terzo appuntamento - previsto il prossimo 19 gennaio, dalle ore 19 alle 21, presso il ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest