Udienza pre fallimentare del Palermo, Giammarva. “Siamo sereni”

Si è aperta l’udienza pre fallimentare del Palermo calcio. All’uscita dall’aula del Tribunale il presidente della società rosanero, Giovanni Giammarva, si è detto sereno: “Avendo visto le carte non possiamo che stare tranquilli”.

Il giudice dovrà ora valutare l’istanza di fallimento presentata dalla Procura e le consulenze del Palermo calcio. “No ho alcun dubbio sui conti della società”, ha proseguito Giammarva. “I tifosi possono stare tranquilli”. Il Tribunale ha concesso due giorni per dare modo alla Procura di esaminare i documenti depositati quest’oggi dai legali della società. La prossima udienza sarà sabato 16 dicembre. Il Palermo spera di risolvere celermente, oltre che positivamente, la questione in vista del calciomercato invernale.

 

Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto
Carmelo Ferlito

Carmelo Ferlito, tre premi speciali al “Var Talent 18”

Il cantante catanese si è classificato al 4° posto al “VarTalent 18" Festival Canoro d'Italia (6 ottobre - Trento) ma si aggiudica ben tre premi speciali: migliore base, migliore interpretazione e migliore look Carmelo Ferlito, cantante e interprete originario di ...
Leggi Tutto
Piero Guccione

Addio a Piero Guccione, inimitabile pittore del mare

L'uomo che disegnava il mare non c'è più. Piero Guccione, capostipite della scuola di Scicli, è deceduto ieri a Modica e ha portato per sempre con sé quel suo tratto inconfondibile che è il marchio d'artista. Non ci sarà più ...
Leggi Tutto