Di Matteo, video di Sgarbi contro il M5s: “Non usano il cervello”

Vittorio Sgarbi passa al contrattacco. Dopo le polemiche sulle sue frasi sul pm Nino Di Matteo, la replica del magistrato e le critiche piovute addosso all’assessore regionale, ecco che il critico d’arte pubblica sul suo profilo Facebook un video in cui attacca chi lo aveva messo all’indice, in primis il Movimento 5 Stelle, nelle persone di Giancarlo Cancelleri e Francesco D’Uva, che avevano stigmatizzato le frasi di Sgarbi. Il componente della giunta Musumeci cita ancora Brecht: “Sventurata quella terra che ha bisogno di eroi”.

Sventurata quella terra che ha bisogno di eroi.

Pubblicato da Vittorio Sgarbi su Mercoledì 6 dicembre 2017

Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto
Carmelo Ferlito

Carmelo Ferlito, tre premi speciali al “Var Talent 18”

Il cantante catanese si è classificato al 4° posto al “VarTalent 18" Festival Canoro d'Italia (6 ottobre - Trento) ma si aggiudica ben tre premi speciali: migliore base, migliore interpretazione e migliore look Carmelo Ferlito, cantante e interprete originario di ...
Leggi Tutto
Piero Guccione

Addio a Piero Guccione, inimitabile pittore del mare

L'uomo che disegnava il mare non c'è più. Piero Guccione, capostipite della scuola di Scicli, è deceduto ieri a Modica e ha portato per sempre con sé quel suo tratto inconfondibile che è il marchio d'artista. Non ci sarà più ...
Leggi Tutto